Il vincitore del premio Tedeschi

Massimiliano Giri vince il Premio Tedeschi Mondadori per il miglior romanzo giallo italiano inedito.

Con la sua opera  “Il senso delle parole rotte”, l’autore è riuscito a sbaragliare una folta concorrenza e a trionfare nell’edizione 2020 del prestigioso concorso dedicato alla memoria di Alberto Tedeschi, storico direttore di “Il Giallo Mondadori”, traduttore e figura fondamentale della letteratura gialla e di genere italiana.

Personalmente ho letto “Il senso delle parole rotte” e l’ho trovato avvincente sia per lo sviluppo della trama sia nella caratterizzazione dei personaggi. Una vittoria meritata.

Ne consiglio la lettura. Il libro è disponbile in edicola oppure su Amazon in formato ebook

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Please follow and like us: