Lista Editor

Avete un romanzo pronto e volete sottoporlo a una casa editrice oppure a un concorso?

L’editing è un passaggio indispensabile di revisione del testo da parte di un professionista, che saprà vedere errori che non sarete in grado di individuare da soli. Umberto Eco aveva sei editor.

Se riuscite a pubblicare con una big, l’editing sarà a cura della casa editrice. Ma fra le piccole case editrici è diffusa l’usanza di non investire nell’editing. In questo caso, ma anche se optate per l’autopubblicazione o per un concorso, l’editing sarà a carico vostro.

L’editing non è soltanto un passaggio obbligato della catena editoriale. È un investimento che vi farà risparmiare tempo, frustrazioni e denaro.

Anche le agenzie letterarie, se vi rispondono, vi diranno che il vostro testo deve essere sottoposto a editing. Ma attenzione: prendetevi la libertà di scegliere il vostro editor e non quello dell’agenzia. L’editing dell’agenzia non è garanzia di pubblicazione.

Di seguito alcuni nominativi di editor.

NomeURL
Andrea Francohttps://www.francoservizieditoriali.com/
Antonella Monterisihttps://www.amservizieditoria.com/
Bagalà Capaldihttp://www.alberodellagrammatica.it/
Diego di Diohttp://www.saperscrivere.com
Anna P. Fantonihttps://bit.ly/2PJFAMb
Massimiliano Girihttp://www.massimilianogiri.net/
Marcella Garauhttps://bit.ly/3a90Ynn
Giada Obeliscohttps://bit.ly/2DFy4zc
Gloria Macalusohttps://editorgloriamacaluso.wordpress.com
Marco Pelusohttps://bit.ly/2CeEg0u
Patrizia Vigianihttp://www.club-der-progressiven.de/editing/